Minori stranieri: il Progetto PUERI presentato a Bologna il 26 febbraio – ANCORA POSTI DISPONIBILI | Oaser

Minori stranieri: il Progetto PUERI presentato a Bologna il 26 febbraio – ANCORA POSTI DISPONIBILI

Teatro Duse – via Cartoleria, 42, ore 17:00

Il Progetto PUERI – gestito dalla Fondazione nazionale degli Assistenti sociali e dal Centro informazione ed educazione allo sviluppo (Cies), coordinato dal Ministero dell’Interno e finanziato dalla Commissione europea nell’ambito delle Emergency assistance Fami 2016 – ha come obiettivo la presa in carico dei minori stranieri non accompagnati che arrivano negli hotspot di Lampedusa, Pozzallo, Trapani e Taranto. Il progetto consiste nel mettere a disposizione un team di assistente sociale e psicologo con il supporto di un mediatore culturale che accompagni il minorenne nel percorso di prima accoglienza con la finalità di contrastare il fenomeno degli allontanamenti e costruire procedure di child protection.

Intervengono alla presentazione il Ministro dell’Interno, Marco Minniti; la deputata Sandra Zampa; la vicepresidente della Regione Emilia Romagna, Elisabetta Gualmini; la Garante infanzia dell’Emilia Romagna, Clede Maria Garavini; la Presidente della Fondazione nazionale degli assistenti sociali, Silvana Mordeglia; i Presidenti dei Consigli nazionali degli assistenti sociali, Gianmario Gazzi, e degli psicologi, Fulvio Giardina; la Presidente del Centro Informazione educazione allo sviluppo, Elisabetta Melandri. Modera Piero Badaloni. Previsti, per gli assistenti sociali, tre crediti formativi.

PROGRAMMA 26 FEBBRAIO 2018

Comments are closed.


Maintained by Cloudalia.it