Revisione Codice Deontologico: comunicazione agli Iscritti | Oaser

Revisione Codice Deontologico: comunicazione agli Iscritti

Le trasformazioni sociali, culturali ed economiche degli ultimi anni stanno impattando sulla nostra professione chiedendoci nuove competenze, nuove esperienze, nuove modalità di intervento professionale. Chiedendoci, soprattutto, di modulare in modo adeguato ai tempi i nuovi bisogni e le nuove priorità che una società in continua evoluzione richiede.

Di fronte a questa evoluzione è inevitabile si registri l’esigenza di una altrettanta evoluzione del nostro Codice Deontologico chiamato a normare azioni, fatti, comportamenti, bisogni, esigenze e quant’altro, che prima non si facevano parte della nostra quotidianità.

A distanza di quasi dieci anni dall’ultima stesura, non è più rinviabile il momento di mettere mano alle regole della nostra professione. E il modo migliore per farlo è realizzare un processo partecipato, articolato, trasparente.

Serve, dunque, coinvolgere in questa riflessione tutta la comunità professionale raccogliendo spunti, proposte, dubbi e perplessità e guidare gli assistenti sociali italiani verso la condivisione di un nuovo Codice Deontologico aggiornato ai tempi e realmente rappresentativo della nostra realtà professionale e sociale.

Il Consiglio nazionale chiede a tutti i colleghi di essere protagonisti attivi di questo percorso condiviso partecipando attivamente a questo processo di revisione.

Chiediamo a tutti i colleghi di far pervenire i rispettivi contributi entro il 31 dicembre, al seguente indirizzo mail nuovocodice@cnoas.it.

L’apporto che ognuno di noi può dare è molto importante. Sarà prezioso per mettere a punto le regole e i principi della professione per il prossimo futuro.

Comments are closed.


Maintained by Cloudalia.it