Oaser » Ricerca PRIN De-bordering: Servizio sociale con richiedenti asilo e rifugiati

Ricerca PRIN De-bordering: Servizio sociale con richiedenti asilo e rifugiati

Di seguito la comunicazione del Prof. Paolo Boccagni che tiene il corso di Diversità e relazioni interculturali alla  Laurea Triennale di Trento. In calce ci sono i suoi riferimenti. Le/i colleghe/i possono contattarlo direttamente.
Buon giorno,

nell’ambito del progetto di ricerca PRIN De-bordering (“activities and citizenship from below of asylum seekers in Italy”), di cui coordino una unità di ricerca locale, stiamo cercando la disponibilità per interviste via skype di Assistenti sociali con particolare competenza ed esperienza nel lavoro sociale con rifugiati, richiedenti asilo, migranti forzati. Siamo particolarmente interessati a contattare Assistenti sociali nelle seguenti regioni: Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Sicilia, Puglia. 
Le interviste, della durata di circa 50 minuti l’una, sono finalizzate a raccogliere informazioni originali e a produrre conoscenza rilevante e condivisa sulle sfide e le prospettive della pratica professionale in questo ambito di intervento. Le interviste saranno condotte, previo appuntamento, dal sottoscritto o da una ricercatrice del progetto, la dott.ssa Chiara Denaro (Assistente sociale).
Vi ringrazio in anticipo della collaborazione e di qualsiasi suggerimento,
Un caro saluto
 
Paolo Boccagni

mail paolo.boccagni@unitn.it

tel + 39 0461 281393; 340 8001021

Comments are closed.